La grammatica dei sapori di Niki Segnit

gramm_sap“Mh, devo cuocere questa zucca. Con cosa starebbe bene? E poi, vediamo, ho del pollo avanzato. Che posso inventare per non mangiare a pranzo proprio quello che ho mangiato ieri sera a cena?” Quante volte ci siamo ripetute queste frasi, guardando sconsolate il frigo?

Grazie a Niki Segnit e alla sua Grammatica dei sapori avete adesso 90 ingredienti e 900 combinazioni da far girare in infinite sorprese sulla ruota del gusto.
Scopriremo così che quella zucca che cuciniamo sempre abbinandola al rosmarino o agli amaretti è, in realtà, deliziosa con della cannella o del lime o dei frutti di mare. E il nostro pollo? Stasera lo proviamo con il dragoncello, domani con l’avocado e mercoledì con le nocciole. E così via con pesce, dolci, zuppe, risotti, chutney, formaggi, carne, frutta e ortaggi, dentro infiniti giri di giostra.
Vi basterà scorrere l’indice degli ingredienti e delle ricette per cominciare a fantasticare sulle prossime cene.
La grammatica è una canzone dolce” racconta un bellissimo libro per ragazzi. A voi giudicare quanto divertente, colorata e ogni volta nuova possa essere quella dei sapori.

 

Niki Segnit
La grammatica dei sapori e delle loro infinite combinazioni
Gribaudo, 2011
Hardcover, 394 pagine

Questa review è anche su HonestCooking.it

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s