Cavolo! Kale di Amelia Wasiliev

cavolokaleSarà che ultimamente siamo un po’ fissate con i cavoli a merenda, ma questo titolo non poteva proprio passare inosservato.
Chi avrebbe mai pensato che l’umile cavolo, protagonista delle nostre tavole contadine, sarebbe diventato un fenomeno di tendenza? Adorato da star del calibro di Gwyneth Paltrow, riscoperto da chef pop come Jamie Oliver, il cavolo – o meglio, il kale – negli ultimi anni è diventato una vera e propria mania foodie e salutista. Ne abbiamo fin sopra i capelli, insomma – e non è un modo di dire, perché c’è chi ne ha fatto uno shampoo! – ma ciò non toglie che le sue virtù benefiche siano davvero portentose, tanto da qualificarlo a pieno titolo come superfood.

Come ci racconta la bibbia del Kale, infatti, “è straordinariamente ricco di sostanze nutritive e i suoi benefici per la salute sono infiniti. Contiene, in proporzione, più calcio di un bicchiere di latte. Il kale vanta anche una percentuale molto elevata di betacarotene, proteine, ferro, vitamine C, K, A, E e molte vitamine del gruppo B, acido folico, potassio, manganese, magnesio, acidi grassi essenziali omega 3, antiossidanti, ed è infine composto da molte fibre. Il kale è un alimento alcalino: il suo consumo quindi aiuta a mantenere l’equilibrio acido-basico nell’organismo, che a sua volta può contribuire a prevenire alcune patologie.” 

Con una presentazione del genere, anche i più scettici forse saranno invogliati a provare le ricette di questo piccolo volume. La sezione “Cavolo da bere” raccoglie succhi, smoothie e cocktail super salutari, mentre in “Cavolo da mangiare” si trovano idee per utilizzarlo in tutte le forme: dalle mitiche chips, alle zuppe, alle insalate. Ricette semplici, illustrate da belle fotografie dall’alto di ingredienti e preparazioni. Insomma, il libro da avere al rientro dalle vacanze!

Amelia Wasiliev
Cavolo! Kale – La Bibbia
Guido Tommasi Editore
Paperback, 160 pagine

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s