About

r&j-logo

Siamo tre donne che condividono l’amore per la cucina e quello per il racconto: con le parole, le illustrazioni, le immagini e, soprattutto, con le mani in pasta.

Proprio come quello di Romeo per Giulietta, R&J nasce da un colpo di fulmine: per i libri, i racconti e le belle storie, per il web e i social network e per le ore passate tra ingredienti, ricette, pentole e fornelli.
Ci siamo lasciate contagiare da questa passione e vorremmo che lo foste anche voi: ecco perché è nato questo sito, il “posto” dove vogliamo accogliervi tra cookbooks, recipes e coups de cœur.

Abbiamo apparecchiato la tavola con tutto quello che ci sarebbe sempre piaciuto trovare:

Emily Dickinson, Gianni Rodari, Flaubert, Shakespeare, Alice, Omero e Mary Poppins sono già arrivati. Venite a sedervi anche voi?

[Per info e contatti: romeoejulienne [AT] gmail [DOT] com]

Nina (Antonella) Gigante

antoNata sul mare della Puglia, vivo tra Londra e Barcellona.  Ho lavorato quasi dieci anni in Editoria, tra librerie, redazioni di giornali e case editrici, dirigendo prima il marketing poi l’ufficio stampa di uno storico editore milanese. Nella primavera del 2014, con la mia gatta e 50 scatoloni pieni di libri e aggeggi di cucina, sono volata in Inghilterra, per andare incontro all’amore e a una vita che mi somigliasse davvero.
Qui a Londra sono tornata sui banchi di scuola: ho frequentato i Masterclass inFood Writing del Guardian e ho conseguito il diploma come Holistic Nutritionist, Health Coach e Wholefood cook presso l’International Macrobiotic School
[QUI puoi capire un po’ meglio chi sono e cosa faccio]

I miei mantra: “Fluisco pur restando radicata” V. Woolf
Fa’ che il cibo sia la tua medicina” Ippocrate
“Qualsiasi via è solo una via, e non c’ è nessun affronto, a se stessi o agli altri, nell’ abbandonarla. […] Poni a te stesso, e a te stesso soltanto, una domanda. Questa via ha un cuore? Se lo ha, la via è buona. Se non lo ha, non serve a niente.” Carlos Castaneda

Insieme a Myriam, mi occupo di tutti i contenuti di questo sito e dei Food story telling delle nostre cene.


Myriam Sabolla

myrGenovese di nascita, milanese d’adozione, passando per i cieli d’Irlanda le strade di Bologna, sono spesso occupata a preparare il mio prossimo viaggio. Curiosa da sempre, ho deciso di comunicare la cultura nelle sue varie forme. Ho iniziato dedicandomi ai musei e alla rigenerazione urbana, per arrivare all’espressione culturale più viva a e ricca di significati che io conosca: il cibo, vera e autentica passione della mia vita, scoperta durante l’adolescenza dopo un’infanzia inappetente.
E a chi mi chiede perché ho scelto di lavorare nel settore food, dico sempre la verità: mi piace mangiare!
Dall’11 luglio 2015 mi sto dedicando al progetto più bello della mia vita: Adele, la mia piccola foodie.

Gestisco insieme a Nina i contenuti di questo blog, e mi occupo della comunicazione e le pubbliche relazioni dei nostri progetti e delle nostre cene.

Alessandra Spairani

aleNata e cresciuta in Liguria a gnocchi al pesto, focaccia e acciughe, ho girovagato per l’Italia e l’Europa fino ad approdare a Cambridge (UK), dove vivo con John e le nostre due splendide bimbe.
Il mio amore sconfinato (mio marito direbbe “ossessione”) per il cibo, la cucina “and all things edible” mi ha portato finalmente alla fotografia. Una passione e un mestiere nuovi che ho scoperto dopo anni passati a tradurre software!
Collaboro con diverse riviste, tra cui Easyjet, Ryan Air e Eurostar. In Italia è uscito da poco La cura alcalina, pubblicato da Guido Tommasi Editore.
Il mio sogno nel cassetto: pubblicare un libro sul mare.
Per Romeo&Julienne curo i video, il food styling e le fotografie delle ricette.

————————————————
SPECIAL GUESTS:

Lucia Catellani

lussCon il cuore in Emilia e la mente sempre altrove, soprattutto tra le strade di Londra, lavoro come grafica e illustratrice. Adoro illustrare il cibo, di cui mi appassiona il lato quotidiano, estetico e conviviale.
Nel 2008, con un gruppo di amiche, ho creato il progetto La Papilla Brilla, che continua a brillare soprattutto grazie al festival Food Immersion, ormai appuntamento fisso con la cucina e la creatività.
Sempre pronta a conoscere nuove persone e condividere nuove esperienze, soprattutto se attorno a una tavola imbandita, prediligo le colazioni lente e creative: vi aspetto per una tazza di tè e qualche scones su Bread and Jam.

Sono la mente (e la mano!) dietro la grafica di questo sito, del libro e delle nostre cene.

Benedetta Marchi

benny“Tutto ciò che è arte mi affascina e mi appartiene”. Curiosa e creativa per natura, sono un giovane architetto con una passione innata per i dettagli e la composizione, mentre l’amore per la sostenibilità e la natura mi ha portato ad occuparmi di cibo, uno degli aspetti per me fondamentali della nostra vita.
Ho cominciato così a viaggiare di città in città per frequentare corsi in comunicazione visiva e alimentazione, assistendo poi importanti fotografi e foodstylist per impararne il mestiere.
Attualmente lavoro come fotografa, stylist, foodwriter e consulente creativo freelance per importanti aziende del settore alimentare, ristoranti, eventi. Collaboro regolarmente con il mensile di cucina A Tavola e la casa editrice Guido Tommasi Editore.
Per Romeo&Julienne, curo tutto il progetto creativo delle nostre cene (allestimento, parte della grafica, reportage fotografico).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...