Cavoli a Merenda – Dolci allo yogurt di cocco, fave di cacao e zucca

tortine zucca yogurt romeo e julienne
Photography: Silvia Bifaro

Eccoci all’inizio del nuovo anno! Per festeggiare con i bimbi e usare la verdura di stagione più dolce e confortante che ci sia, niente di meglio che un’infornata di tortine alla zucca, tutte diverse, da decorare assieme.

Il tempo vola. Russell parla due lingue, conta, litiga con la sorella, balla, riconosce gli strumenti di una orchestra dal loro suono: tra meno di un paio di mesi il mio bimbo diventerà treenne. Io ho ancora in mente la sua bocca appena uscito dalla pancia, già aperta in cerca del capezzolo. E dopo, tanti passi incerti e cadute, lui che cammina e corre. Quando è nato mi chiedevo se gli sarei piaciuta, se sarei stata una buona mamma, se saremmo diventati amici. Domande che mi faccio tutt’ora. Quanta felicità e paura sento guardando al futuro e a tutto quello che faremo assieme!
Imparare, per i bimbi, è una vera gioia: osservano e assimilano, sono fatti di vera presenza nel momento, sembra che non ci sia alcuno sforzo da parte loro. Apprendono con naturalezza e a volte passa inosservato quanto impegno mettano in ogni singola cosa che fanno. Forse, a volte, si pretende troppo da questi piccoli scrigni: un segnale che ci ha invitato a prendercela con calma, per noi, si è manifestato da poco, e siamo felici di averlo ascoltato. Quindi vi auguro per questo nuovo anno di ricevere Tempo e Spazio per i vostri bimbi. Per fermarvi, a guardare le stelle o le nuvole che passano, senza nessun proposito. Infatti il mio proposito per il 2016 è: non avere propositi (tranne cucinare dolcezze).

Così, colgo l’occasione per cominciare a sperimentare con i colori e le forme preferite di Russell (arancione e ciambelle, se ve lo chiedeste!), ma voi potete usare la scusa che preferite per infornare questi soffici dolcetti. Fate di questa ricetta un inno allo stare assieme, sporcatevi la faccia di crema e le mani di farina, sarà tutto più bello!

Per questi dolci ho usato un set di silicone da 6 formine per ciambelline, delle coppette in carta per muffin e delle forme per mini babbà.

La ricetta è davvero semplice e deliziosa: per garantire il risultato usate una zucca fresca e dolce e la banana (sostituisce un uovo), che deve essere molto molto matura. Fate attenzione che il latte di cocco sia molto cremoso (come nelle foto). [Lo specifico perché alcune volte in Italia ho trovato del latte di cocco (bio) troppo duro (con la consistenza del burro di cocco, per capirci) e per nulla cremoso].

Per questa ricetta dovete avere la zucca già arrostita, e 24-36 ore per preparare lo yogurt di cocco. Datevi il tempo per tutto, la ricetta in sé è veramente facilissima da eseguire!

tortine zucca yogurt romeo e julienne
Photography: Silvia Bifaro

Ingredienti per i dolci

1+1/2 tazze di farina di farro integrale
1+1/2 tazze di farina di farro bianca
1 cucchiaio di cannella
1 bacello di vaniglia grattugiato
1 cucchiaio di polvere lievitante bio
1/4 cucchiaino di sale marino integrale
1 cucchiaio di fave di cacao sbriciolate (opzionale), più 1 cucchiaino per decorare.
1 ½ zucca arrostita al forno e passata
1 tazza di sciroppo di riso (non malto)
3 cucchiai di zucchero di cocco
7 cucchiai di olio di oliva
1  banana grande, molto matura
1 cucchiaino di aceto di mele
70 di yogurt molto solido, di cocco* o di soya (Soyade), anche di capra va bene se è tipo greco.
2 cucchiai di semi di chia a bagno in 8 cucchiai di acqua
la buccia grattuggiata di un limone

1 cucchiaio di bacche di goji per decorare ( la combinazione di bacche di goji ricche di vitamina C e di fave di cacao crude, ricche di ferro aumenta l’assorbimento del ferro grazie alla vitamina C, infatti uso questa combinazione o simili, sul porridge, in merende e colazioni)

Potete aggiungere all’impasto un uovo se volete, con un paio di cucchiai di farina se necessario. Se lo fate vale la pena montare il bianco a neve ed incorporarlo con delicatezza solo alla fine.

Procedimento per le tortine

Tagliate la zucca a quadrotti di circa 2 cm, mettetela in una teglia. Ungetela con olio di oliva o di cocco, spolveratela di sale e poca cannella e massaggiatela. Cuocete a 180º per circa 35- 45 minuti, fino a che non è morbida e un po’ arrostita sulla superfice. Passate al frullatore e lasciate raffreddare completamente.

Mescolate tutti gli ingredienti umidi e i semi di chia, separatamente dagli ingredienti asciutti, poi incorporateli assieme mescolando delicatamente e il meno possibile. Il composto che ne esce deve essere molto morbido. (Se usate un uovo vale la pena montare il bianco prima di incorporarlo con molta delicatezza).

Infornate per 30 minuti circa a 180º. Togliete dal forno. Dopo una decina di minuti levateli dalle forme e fateli raffreddare completamente.

Insieme ai bambini decorate le tortine, semplicemente mettendo più yogurt di cocco che si può sopra i muffin, mentre per le ciambelle basterà far colare sopra un poco di yogurt di soya, dolcificato con miele o malto. Mettete subito tutto al fresco (in balcone o in frigo per pochi minuti) per essere certi che si solidifichi bene. Decorate con fave di cacao e frutta. Gnam!

*Per la crema di yogurt di cocco:
2-3 lattine di latte di cocco (raddoppiate se volete mettere lo yogurt di cocco anche nell’impasto) – devono essere refrigerate per separare la crema dall’acqua di cocco.
1 vasetto piccolo di yogurt di soya bianco (soyade è quello che preferisco) non dolcificato
miele cristallizzato o zucchero di cocco (opzionale)

Procedimento per lo yogurt:
In un vasetto sterile, con un cucchiaio pulito, mettete la crema del latte di cocco, che sara’ salita in superfice nelle lattine separandosi dall’acqua. Aggiungete lo yogurt di soya e mescolate. Fate attenzione a non immergere nello yogurt un cucchiaioni leccato, perché i batteri della saliva impediscono la fermentazione. Lasciate coperto con una mussola in un posto tiepido per 24-36 ore (o più).
Quando lo yogurt è acido a sufficienza per il vostro palato è pronto! Se necessario dolcificate con un paio di cucchiai di miele solido (quello cristallizzato chiaro) o altro dolcificante, facendo attenzione a non rendere la crema troppo liquida.

NB: Se nalla fase della fermentazione lo yogurt assumesse colori diversi dal bianco naturale, dovrete buttarlo e ritentare. 

_____________________________________________________________________

Coconut yogurt, pumpkin and cocoa nibs cakes

Pumpkin, coconout yogurt and cocoa nibs, super soft, mini cakes. Perfect for children and grown ups too!

Ingredients for the mini cakes

1+1/2 cups whole spelt flour
1+1/2 cups white spelt or other white flour
1 Tbsp cinnamom
1 vanilla pod scraped
1 Tbsp organic baking powder
1/4 unrefined sea salt
1 Tbsp cocoa nibs (opzionale), and one tsp for decoration.
1 ½ roasted pumpkin made in a puree
1 cup rice syrup (do not use malt for baking)
3 Tbsp of coconut sugar
7 cucchiai di olio di oliva
1  a large banana very ripe
1 tsp apple cider
70 gr of firm yogur, cocomut or soya (Soyade), or sheep if you like.
2 Tbsp chia seeds  in 8 tbsp of water
1 lemon zest
Some goji berries for decoration (the combination o goji rich in vit C and raw cocoa nibs rich in iron, make the most of the two as they help each other absorbtion)

You can add one egg if you like, along with a couple of spoons of flour if it is needed

Method for the mini cakes

Clean and dice the pumpkin and roast for 45 min circa. Let it cool down (make a lot so some can go with your dinner and some in the cake the next day).

Mix together all the dry ingredients and do the same with the wet ingredients.

Then combine well the two of them, be gentle and work it as less as possible.

If you wish to use one egg it worth to wisk the white until firm and fluffy and add it to the mixture at the end, very carefully.

Place in the oven for 30 min circa at 180º.

Let them cool down completely.

Ingredient and method for the cream

1 big pot of white coconut yogurt straight from the fridge
3 spoons or more of set honey or a bit of lucuma powder for vegans

Simply combine the 2 and let the cream rest in the fridge for few minutes.

To assemble (simple job to do with kids)

Simply scoop some of the yogurt on the cakes, you can also pour some plain soya or sheep yogurt on the other cakes to make them different (see the photos). Leave in the fridge few minutes just to be sure all set. Ready to be devoured!
Decorate with cocoa nibs and goji.