Happy birthday William (Shakespeare) e buon Maggio dei Libri a tutti noi!

Source: www.economist.com
Source: http://www.economist.com

“Sette milioni di like su Facebook, centinaia di account Twitter con migliaia di follower, terzo nella classifica delle personalità più influenti di tutti i tempi. Maradona? Lady Gaga? Acqua. John Lennon, Picasso, Gesù? Acquazzone. È William Shakespeare, il padre del teatro moderno, l’uomo che a distanza di quasi 500 anni sembra essere più vivo che mai e continua a farsi sentire attraverso mezzi che mai avrebbe pensato di utilizzare.” Così raccontiamo in Romeo&Julienne, il libro, la seconda vita social del Bardo. E allora ci chiediamo: in quanti oggi si ricorderanno di fargli gli auguri?

Il nostro amato William compirebbe ben 451 anni e, quasi a farlo apposta, il suo compleanno cade proprio lo stesso giorno in cui in tutto il mondo si celebra la Giornata mondiale Unesco del libro. 

In Italia, proprio oggi, parte anche la campagna #ioleggoperché, con migliaia di Messaggeri all’opera in tutta Italia, e il Maggio dei Libri, la campagna nazionale nata nel 2011 con l’obiettivo di ribadire il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile di un paese. Fino al 31 maggio ci saranno appuntamenti, iniziative ed eventi dedicati alla lettura, da Nord a Sud, in scuole, piazze e librerie: appuntamenti imperdibili per chi, come noi, si ciba (anche) di storie.

LOCANDINA_MAGGIODEILIBRI_2015_PIATTO

Mentre spulciavamo tra un sonetto e l’altro, abbiamo pensato che per festeggiare Shakespeare fosse d’obbligo un bel brindisi: d’altra parte, il vino scorre a fiumi nelle sue opere – ma anche la birra non si disdegna, tanto che Enrico V arriva a dire “I would give all my fame for a pot of ale”. E perché non farlo insieme? Un’altra cena di Romeo&Julienne sta per arrivare, dopo quella in onore di Alice: il 20 giugno, a Milano, aspettiamo insieme il solstizio d’estate con A Midsummer Night’s Cream: quattro portate e un allestimento a tema, come sempre, in un percorso di food storytelling con storie da assaggiare e cibo per la mente. Save the date, e se siete interessati scriveteci a romeoejulienne@gmail.com.